L’Archivio di Strokestown Park

Lo Strokestown Park Archive è una documentazione completa della storia economica, sociale e immobiliare di un periodo di 300 anni, legata al XIX e XX secolo, e dà una visione reale della vita in una delle grandi tenute irlandesi. Al suo interno si trovano migliaia di documenti relativi alla Grande Carestia irlandese del 1840, e l’Archivio è considerato di importanza nazionale e internazionale. Scoperto per caso da Jim Callery nel 1979, mentre esplorava la casa dopo averla acquistata, il materiale da lui trovato ha portato alla creazione del Museo Nazionale della Carestia a Strokestown, dove i visitatori possono esplorare questo tragico capitolo della storia irlandese attraverso le storie delle persone, degli affittuari e dei proprietari, che l’hanno vissuta in prima persona.

L’archivio comprende contratti di affitto e locazioni, corrispondenze, documenti di lavoro e finanziari, nonché i nomi e le storie degli affittuari, dei contadini e dei braccianti, compresi i 1.490 uomini, donne e bambini che furono costretti ad emigrare nel 1847. I nobili, i sorveglianti e gli intermediari, gli artigiani e i commercianti la cui vita ruotava intorno alla tenuta e dipendeva da essa. Inoltre, questo contiene una collezione di negativi su lastra di vetro della fine dell’Ottocento, una rara collezione fotografica, digitalizzata in modo professionale.

Nel 2018 è stato nominato un Comitato Consultivo Internazionale per un parere sul futuro dell’Archivio e ciò ha portato alla nomina di un archivista professionista a tempo pieno nel 2019. Martin Fagan si è occupato del riallestimento e della catalogazione dell’Archivio con l’obiettivo di salvaguardare questa importante collezione per le generazioni future, di renderla accessibile ai ricercatori e di consolidarne la reputazione di preziosa risorsa scientifica.

“L’Archivio Strokestown si sta rapidamente trasformando non solo in un deposito di vitale importanza per gli storici della Grande Carestia e del sistema immobiliare irlandese, ma anche in uno strumento di facile utilizzo. È un ambiente di ricerca accogliente per gli studiosi di tutto il mondo”.
Dott. Mark G McGowan, Professore di Storia, Università di Toronto, Canada.

Se desiderate maggiori informazioni sull’Archivio, contattateci all’indirizzo info@strokestownpark.ie

"L'Archivio Strokestown si sta rapidamente trasformando non solo in un deposito di vitale importanza per gli storici della Grande Carestia e del sistema immobiliare irlandese, ma anche in uno strumento di facile utilizzo. È un ambiente di ricerca accogliente per gli studiosi di tutto il mondo".
Dott. Mark G McGowan, Professore di Storia, Università di Toronto, Canada.
Strokestown House outline